Siti web: l’improvvisazione non paga

Organizzazione, grafica, contenuti, usabilità, ottimizzazione: sono tanti gli elementi che distinguono un sito web amatoriale da uno professionale. Tralasciarne qualcuno significa dover rimettere mano al sito più e più volte, fino a convincersi che è meglio rifarlo da zero. Ha senso? Chiaramente no.

Meglio affidarsi ai professionisti

Il tuo sito è il tuo biglietto da visita ed è la vetrina della tua attività: se resta nascosto in un angolo in fondo a una via sperduta non ci arriverà mai nessuno. E se un potenziale cliente, per caso, lo trova ma non riesce a entrare, magari perché non è navigabile da cellulari e tablet, oppure si perde tra le pagine e non trova quello che cerca, quanto credi che aspetterà prima di rivolgersi a un tuo concorrente?

“Il mio sito è dotato, ma non si impegna

Se questa è la tua situazione, allora hai bisogno di noi: controlliamo la struttura, la grafica e i contenuti, curiamo l’ottimizzazione SEO e monitoriamo gli accessi e il tempo di permanenza sulle pagine, proponendoti come migliorarli.

Sia che tu abbia bisogno di un nuovo sito, sia che tu debba migliorare quello che hai già, noi ti offriamo un servizio completo e personalizzato grazie al quale avrai un sito tutto nuovo:

- curato nella struttura, nella grafica e nei contenuti, e quindi bello ma anche facilmente navigabile
- visualizzabile da qualunque browser (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, etc.) e da qualunque dispositivo, anche mobile (computer, smartphone e tablet)
- ottimizzato dal punto di vista SEO – e quindi ben posizionabile sui motori di ricerca – e validato W3C, nel rispetto delle regole standard internazionali
- multilingua, perché affideremo la traduzione a madrelingua preparati nella terminologia del tuo settore aziendale e in grado di gestire ogni elemento utile nel codice di programmazione 

Ma a cosa serve un sito, per un’azienda?

In generale: a vendere, anche se non direttamente. Ci sono siti vetrina, per esempio, che puntano a farsi assaporare dagli utenti per rendere i prodotti ancora più desiderabili. Ci sono siti informativi, focalizzati sulla completezza e la specificità delle informazioni contenute, e che danno all’azienda autorevolezza sulla materia. Ci sono siti che coinvolgono e diventano punti d’intrattenimento per gli utenti, e così via.
Ciascuno ha il suo obiettivo specifico, ma tutti puntano a un obiettivo comune: contribuire ad aumentare il fatturato aziendale, nel breve, medio o lungo periodo. Credi sia possibile riuscirci con un sito amatoriale, privo di progettazione e fatto in casa solo per “essere online”?

E poi ci sono gli e-commerce

Sono i siti di vendita diretta, strutturati in modo da stimolare e agevolare la procedura di acquisto, e in grado di gestire ordini e pagamenti senza intoppi, anche per l’estero. Questi richiedono una progettazione più complessa, soprattutto se il loro obiettivo è trasformare un visitatore in cliente abituale. Se stai pensando di aprire un’e-commerce, leggi qui.

Vuoi un sito ben fatto per la tua azienda?
Lo (ri)progettiamo noi: contattaci ora.